mercoledì 5 giugno 2013

VITA FRENETICA

 E' primavera, almeno così dice il calendario e si sà con il risvegliarsi della stagione ci sono un sacco di lavori da svolgere...si predispongono i fiori (questo è un angolo della mia legnaia).....
 Poi ci sono le gite con i compagni di classe (mitico 1963)..........

 Poi di corsa ci si ferma un attimino a guardare una ciotola con i fiori in giardino (mi ero quasi dimenticata di averla!).
 Non contenta di partecipare ad una sola festa di classe sono andata anche alla gita di mio marito e un negozietto aveva questa stupenda gabbietta, a quel punto ho puntato i piedi ...ma non sono stata abbastanza convincente...sigh!
 Non sto combinando molto ultimamente però sono rimasta affascinata dai citrulli presentati nel blog Pan di Stoffa e così ne ho fatto uno, utilizzandolo come porta chiavi.

6 commenti:

Delfina Zuccali ha detto...

Bellissimo il tuo citrullo... e la gabbietta... peccato tu non abbia fatto abbastanza capricci, è da favola.
Per quanto riguarda la vita frenetica, come ti capisco ma fermarsi ogni tanto ad ammirare il paesaggio o dei fiori, aiuta molto vero?
Un abbraccio
Delfina

Olga ha detto...

Grazie della visita e complimentissimi!!!! Il citrullo ti è venuto benissimo!!! Ora mi gusto tutto il resto del tuo blog.
Un bacione
Olga

Patrizia Valle ha detto...

l'importante e' trascorrere belle e buone giornate non trovi?
ad ogni modo bello il tuo citrullino
ciao Pat

maman O ha detto...

Non farai molto , come me, ma sei in continuo movimento... Bella la finestrella della legnaia in puro stile tirolese e il citroulle fantastico..
La ricetta che hai chiesto l'ho postata...
Ciao e un abbraccio Ornella

LUNA ha detto...

Sliczne.

La fata indaffarata ha detto...

davvero bello, molto elegante, brava!!!

sul mio blog ti lascio un premio..se ti va passa!

Taty