giovedì 28 febbraio 2008

Patchwork

Ieri pomeriggio sono partita alla volta di Bassano del Grappa, ho iniziato un corso di patchwork un pò strano, è un corso particolare che libera la mente, infatti non bisogna stare attenti agli angoli di cucitura, si taglia a mano libera (brrr ho ancora i brividi) e si utilizzano stoffe diverse.
Queste sono le prime piastrelle che noi abbiamo eseguito lì...il resto alla prossima puntata!!!
Naturalmente per arrivare alla sede del corso dal parcheggio con macchina da cucire e tutto l'occorrente, non sapevo come fare, così di tutta fretta martedì pomeriggio ho realizzato questa borsa dove ho buttato tutto!

3 commenti:

Delfina ha detto...

.... e per fortuna l'hai realizzata di tutta fretta!!!

Bravissima, ma inutile dirlo ormai.

Un abbraccio
Delfina

Irene ha detto...

davvero brava, se in tutta fretta vengono cosi' chissa' con tutta calma....
ciao
Irene

Sonia ha detto...

Bellissima borsa!!! Dove lo stai facendo il corso?
Quando hai un attimo passa dal mio blog!!!
Ciao